“10 giugno Festa della Marina"

10 giugno festa della Marina e anniversario dell’impresa di Premuda.

L'impresa di Premuda (Premuda, nome sia italiano che croato, è un'isola della Croazia) fu un'azione navale compiuta dai MAS 15 e 21 rispettivamente comandati da Luigi Rizzo e Giuseppe Aonzo, che all'alba del 10 giugno 1918, in piena prima guerra mondiale, penetrarono di nascosto tra le unità di una formazione navale nemica diretta al Canale d'Otranto, riuscendo ad affondare la corazzata SMS Szent István ("Santo Stefano").

 

10 giugno festa della Marina abbiamo partecipato alla cerimonia organizzata dall’ANMI di Trieste presso il Piazzale Marinai d'Italia con l'alza bandiera e deposizione di una Corona al Monumento dei Marinai dispersi in mare.  Alla manifestazione hanno partecipato le autorità portuali, della capitaneria di porto, Sindaco e rappresentanti delle Associazione d’Arma oltre che Rappresentanti di molti gruppi ANMI del Friuli e del Veneto.

 

Dopo la cerimonia ci siamo recati in visita alla Risiera di S. Saba a rendere omaggio alle vittime del nazismo.

La Risiera di San Sabba è stato un lager nazista, situato nella città di Trieste, utilizzato per il transito, la detenzione e l'eliminazione di un gran numero di detenuti, in prevalenza prigionieri politici ed Ebrei.

È stato uno dei campi di smistamento in Italia. In esso le autorità tedesche smistavano le persone che sarebbero andate nei campi di concentramento, i prigionieri più pericolosi venivano invece uccisi nella risiera tramite un colpo di mazza alla nuca o tramite fucilazione.

Nel lager italiano c'era un forno crematorio per i cadaveri: questo forno venne ricavato da un essiccatoio in cui in precedenza veniva asciugato il riso. Oggi la risiera è divenuta un museo.

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now