Anniversario carica della cavalleria ad Istrago del 2 novembre 1918

In una bella giornata di sole si è svolta nelle frazioni di Istrago e Tauriano la tradizionale commemorazione dei caduti della storica carica dei Cavalleggeri di Saluzzo. Un evento di cui si è celebrato il 97º anniversario, essendo avvenuto in località Il Cristo di Tauriano il 2 novembre 1918, a conclusione del primo conflitto mondiale. La cerimonia, promossa dalla sezione cavalieri in congedo della provincia di Pordenone in collaborazione con il Comune di Spilimbergo, ha avuto inizio con il raduno dei partecipanti al monumento ai caduti di Istrago, dove è stata deposta una corona d’alloro. La manifestazione è poi proseguita nell’area dove sorge il monumento rievocativo del fatto d’arme, con alzabandiera, celebrazione della messa, deposizione di una corona e orazione commemorativa, per concludersi con la deposizione di una corona d’alloro anche presso il campanile di Tauriano.

Alla commemorazione otre alle associazioni d’arma, autorità civili e militari,un picchetto d’onore costituito da alcuni uomini del reggimento di cavalleria Lancieri di Novara erano presenti anche delegazioni militari austriache e slovene.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now